lunedì 28 gennaio 2013

Cosa occorre per pescare in Val d'Aveto

La pesca nelle acque "libere" dei bacini dell' Aveto e del Trebbia è chiusa dal tramonto della prima domenica di Ottobre all'alba dell'ultima domenica di Marzo.
È vietata la pesca quando le acque sono tutte o per la maggior parte coperte da uno strato di ghiaccio.

Acque Libere
1)  Licenza di Pesca o  Versamento Tassa Governativa 

2) Tesserino Segna-Catture Regionale integrativo "Aveto/Trebbia" gratis per i residenti in Regione Liguria - 10,00 € per tutti gli altri


                   Riserva Turistica - "Cabanne d'Aveto"
1)  Licenza di Pesca (versamento tassa governativa) oppure la Licenza Temporanea di Pesca

2) Permesso di pesca: 
Cattura: giornaliero (senza pausa) 20,00 €  Tutti i giorni - tutte le tecniche
No Kill: semigiornaliero >10,00 €  Nelle giornate di Domenica, Lunedì, Martedì, Mercoledì (escluso Domenica apertura e chiusura) tecniche: mosca o spinning

3) Tessera Sociale A.P.S. Val d'Aveto (15,00 €o Tessera Individuale: FIPSAS o AICS 


                               Riserva No Kill - "Rezzoaglio"
1) Licenza di Pesca o Versamento Tassa Governativa

2) Accesso alla pesca Gratuito su prenotazione - giornaliero (senza pausa) Tutti i giorni - tecniche: mosca (con o senza mulinello), spinning 
                         
3) Tessera Individuale: FIPSAS


                     Riserva Turistica - "Lago delle Lame"
1) Permesso di pesca: giornaliero (senza pausa) Cattura > 17,00 € Tutti i giorni - tutte le tecniche

N.B. al Lago delle Lame, purchè muniti del Permesso Pesca Giornaliero, può pescare chiunque anche SENZA la Licenza di Pesca Governativa e SENZA nessuna Tessera Associativa