mercoledì 1 febbraio 2012

Riserva Turistica "Lago delle Lame"

Apertura > Sabato 15 Aprile 2017
Chiusura > ...fine Ottobre/Novembre (con raduno chiusura)

"La Riserva Turistica del Lago delle Lame è ripopolata con trote fario e nei mesi caldi con trote iridee e trote Trofeo. In uno scenario suggestivo, all'interno del Parco dell'Aveto, é consentita la pesca tutti i giorni con: "esche naturali", "mosca" e "spinning".
__________________________________________________________
orario pesca: 
dalle ore 9,00 alle ore 19,00
dal 15 Giugno al 31 Agosto dalle ore 8,00 alle ore 19,00
__________________________________________________________
Permesso pesca: 17,00 € giornaliero SENZA PAUSA
Il permesso dà diritto alla cattura di 5 trote (misura minima 25 cm)
__________________________________________________________
per esercitare la pesca al Lago delle Lame è sufficiente il permesso giornaliero di pesca
N.B.  la pesca è consentita SENZA  "LICENZA DI PESCA"

_____________________________________________________

Regolamento
1) L'esercizio della pesca è consentito a tutti purché muniti del permesso dell' Ente gestore (A.S.D. "Pesca Sportiva Val d'Aveto").
2) L'acquisto del permesso implica la piena accettazione del presente regolamento.
3) Il permesso è valido solo per il giorno del rilascio, non è cedibile, e non è rimborsabile,
al termine della pesca occorre imbucare la parte destra del permesso nella apposita cassetta adiacente alla "casetta del pescatore", trattenendo per se la ricevuta (parte sinistra). 
4) La pesca è consentita dalle ore 9.00 alle ore 19.00 di ogni giorno, dalle ore 8,00 alle ore 19,00 nel periodo 15 giugno/31 agosto ( salvo diversa comunicazione dell' Ente gestore).
5) Il permesso dà diritto alla cattura di 5 (cinque) trote.
6) E' vietato rilasciare trote di misura superiore a 25 cm o "passarli" ad altro pescatore, effettuata la cattura delle 5 trote si dovrà cessare la pesca nella riserva turistica.
7) Il pescatore è tenuto al distacco del bollino/tagliando immediatamente dopo ogni cattura, prima di riprendere l'azione di pesca.
8) Il permesso dà diritto all'uso di una sola canna.
9) E' consentito l'uso come esca di: camole del miele, lombrichi, uova di salmone, esche "artificiali" (spinning e mosca)
10) E' vietato l'uso come esche di: pesce vivo o morto, bigattini, pastoni, pellets, placenta, prodotti a base di sangue, e qualsiasi altra sostanza che possa inquinare le acque.
11) E' vietato procurarsi le esche in loco, raccogliendo invertebrati nell'ambiente naturale.
12) E' vietata qualsiasi tipo di pasturazione.
13) E' vietato abbandonare rifiuti o inquinare.
14) E' vietata l'entrata in acqua di persone o animali.
15) L'ente gestore declina ogni responsabilità per danni a persone o cose.
Sanzioni
- Per ogni infrazione è previsto l'immediato ritiro del permesso.
- Per la pesca senza permesso, o in caso di catture oltre il limite consentito, si potrà   procedere ad immediata denuncia all'Autorità di Polizia, per furto.
______________________________________________________________

Album Fotografico















la "casetta del pescatore"sulle sponde del lago, dove normalmente nei giorni festivi
e prefestivi noleggiamo le attrezzature da pesca e vendiamo le esche e i permessi di pesca.